Home Page
Voce menuNews
Voce menuSocietà
Voce menuTecnici
Voce menuUfficiali di Gara
Voce menuRegolamenti
Voce menuModulistica

ATTIVITA' AGONISTICA
Voce menuClassifiche 01/07/2020
Voce menuCampionati nazionali 2020/21

COMITATI PROVINCIALI
Voce menuBari
Voce menuBrindisi
Voce menuFoggia - BAT
Voce menuLecce
Voce menuTaranto

News

Concluse le qualificazioni ai campionati italiani giovanili e di categoria

Concluse le qualificazioni ai campionati italiani giovanili e di categoria
20/05/2021 - Nel weekend appena trascorso, al PalaCicogna di Cerignola, sono stati conquistati gli ultimi pass per i campionati nazionali di categoria di Riccione e per Campionati Italiani Giovanili di Terni; si conclude, così, la stagione dei tornei individuali di qualificazioni regionali agli Italiani partita il 13 marzo scorso e disputata interamente con accesso gratuito per i partecipanti.

Sotto la direzione di Nicola Capurso, sabato 15 marzo alla fase a eliminazione diretta del Singolo Ragazzi Maschile, Pasquale Di Ceglie dell’Asd TT Dolmen Bisceglie ha conquistato il primo posto, battendo in finale Matteo Antonazzo dell’Asd TT Salento. In semifinale l’atleta del Bisceglie aveva battuto Antonio Monaco dell’Asd TT L’Azzurro Molfetta, mentre nell’altro match il giocatore salentino aveva superato Mirko-Javier Ferreri Poquet del Ctt Molfetta.

Nella finale del Singolo Femminile Ragazzi, Sofia Minurri dell’Asd Ctt Molfetta, ha battuto la casamassimese Marina Misceo dell’Asd TT Ennio Cristofaro per 3 a 0. L’atleta del Molfetta aveva superato in semifinale Matilde Ingravalle dell’Asd TT Dolmen Bisceglie, mentre la casamassimese aveva vinto in semifinale contro la sorella Olga, anch’essa giocatrice della Ennio Cristofaro.

Nel Singolo Maschile di 3a Categoria si sono affrontati con la formula del girone i quattro atleti iscritti. A vincere il torneo Domenico De Pierro dell’Asd TT Dolmen Bisceglie, al secondo Lorenzo Magarelli dell’Asd Ctt Molfetta. Il compagno di società Andrea Scardigno e l’atleta dell’Asd TT Salento Alan Buccolieri chiudono la classifica al terzo posto.

Più numerosi gli iscritti al torneo Singolo Maschile di 4a Categoria, infatti, erano 38 i partecipanti, suddivisi in 10 gironi da 3 e 2 gironi da 4 atleti, sotto la direzione sempre dell’arbitro internazionale Capurso e coadiuvato da Vipera e Zitoli. In finale Giovanni Liso dell’Asd Sport Centre Rutigliano, ha battuto Dominique Straniero del Gs TT Corato. Nel suo percorso, Liso ha battuto ai quarti Vito Biagio Modesto De Laurentis dell’Asd TT Maurizio Lembo Monopoli e in semifinale Matteo Acito dell’Asd TT Ennio Cristofaro Casamassima. Straniero, nella parte opposta del tabellone, ha vinto nei quarti contro Fabrizio Gioino dell’Asd TT Ennio Cristofaro Casamassima e in semifinale Antonio De Bari dell’Asd Ctt Molfetta.
DF